IMG_5726

21 ottobre 2015

Dove dormire e mangiare a Cervinia-Valtournenche

Pin It

La prima neve sulle nostre Orobie e subito i piedi si scaldano… La voglia di sciare in questo periodo ci prende tantissimo e il nostro posto del cuore, Cervinia (link qui) è già pronto! Ecco allora due suggerimenti per dormire in un posto incantato a Valtournenche, che si trova a 10-15 minuti di macchina da Cervinia e noi la adoriamo letteralmente.

DaMarò (link qui)
Questo B&B ci ha rubato il cuore perché è immerso nel verde, ci si arriva a piedi e si lascia la macchina poco sotto; si trova nella frazione di Servaz, un luogo dove ritrovarsi, scoprire una natura incontaminata, un paesaggio di rara bellezza e rivivere le emozioni di un tempo. Le camere sono deliziose, arredate con gusto e trasmettono calore e benessere fin dal primo istante; non da meno, la colazione è ricca, abbondante e tutto è freschissimo. Noi lo consigliamo a tutti, anche a chi desidera passare un pò di tempo in montagna, senza necessariamente sciare, anche perché Servaz si trova a 1520 mt. di altitudine in un fantastico contesto paesaggistico ricco di flora e di fauna, con una splendida vista sul monte Cervino, quindi, anche le escursioni che si possono fare a piedi sono interessanti ed emozionanti, si possono sempre incontrare i folletti…

IMG_4233 IMG_4234 IMG_4243

IMG_4228 IMG_4232

Au Vicariat (link qui)
Questo B&B è gestito dalla Famiglia Tamone, Elmo e Cora con Samuele e Lorenzo, e ci ha colpito per l’aria “di casa” che permette di respirare; simpatia e calore sono le caratteristiche principali di questo luogo immerso nel cuore della vecchia Valtournenche, a ridosso della Chiesa Parrocchiale, a pochi passi dalla Piazzetta delle Guide , dalle attività commerciali, sportive e ricreative del paese. Il Bed & Breakfast è nato dalla completa ristrutturazione dell’antica casa rurale che risale alla fine del 1600, nel rispetto e nello spirito delle tradizioni valdostana e di montagna e nella salvaguardia dell’ambiente con la realizzazione di un impianto di riscaldamento a legna e pellet con acqua calda prodotta dai pannelli solari. Consigliatissimo dalla Famiglia Sensational!

3e57ffc57937e64db41c0f7e35447d54Schermata 2015-10-21 alle 10.49.27Schermata 2015-10-21 alle 10.45.44

Schermata 2015-10-21 alle 10.49.27Schermata 2015-10-21 alle 10.49.24

**Consiglio bonus**
La Maison du Coq rouge (link qui)
Dormire e mangiare bene in vacanza è fondamentale per poter dire di essersi davvero riposati e quindi ci sembra doveroso suggerire anche questa meravigliosa osteria, La Maison Du Coq Rouge (link qui). Si trova a Valtournenche ed è arredata con uno stile che rimane negli occhi, insieme ai gusti tipicamente valdostani che vengono proposti; abbiamo trovato particolarmente interessante anche la cantina del locale, molto ben fornita, e il suggerimento ricevuto era ottimo: Conalin del 2013. Abbiamo in seguito scoperto che i proprietari dell’osteria  organizzano in tutta Italia corsi di recupero in stile shabby chic e questo giustifica ogni singolo dettaglio dell’arredamento del locale, varrebbe la pena di visitarlo anche solo per guardarsi in giro.

10524663_1455269404761050_5796540472828027551_n 10550095_1455309038090420_3322872450485642768_ofoto

10548986_1455309108090413_318642909328342107_o la-maison-du-coq-rouge

Mauro

About Mauro

Mauro Ferri, sono un operatore turistico nel comprensorio sciistico Presolana Monte Pora, sono il bassista degli Interno5 e papà di Simone e Samuele. Se nel viaggio ci sono la musica oppure lo snowboard io ci sono sempre! www.interno5.com
404